News
logopsw

Accesso riservato soltanto agli operatori e dipendenti autorizzati di Progetto Software e 2Emme Informatica srl.
Se invece sei un cliente hai a disposizione un area riservata dedicata

La Fatturazione Elettronica tra privati è consentita già dal Gennaio 2017 ma a partire dal 1° Gennaio 2019 diventerà obbligatoria, così come la Fatturazione Elettronica verso la PA (obbligatoria già dal 2015).

Rappresenta un passo epocale nella gestione dei rapporti fra le imprese (B2B) che vede l'Italia pioniera di una riforma del mercato Europeo il cui obbiettivo nel futuro prossimo è proprio quello della digitalizzazione, con la creazione del Mercato Unico Digitale Europeo. 

I MOTIVI:

Siamo di fronte ad un cambiamento nel rapporto fra Agenzia delle Entrare e i contribuenti, in un'ottica di servizio verso i contribuenti onesti piuttosto che di controllo verso gli evasori. L’obbiettivo della riforma è creare efficienza nei processi di verifica, attestare l'esistenza delle fatture e contrastare l'evasione.

La rigidità e l'obbligatorietà dello strumento "Fatturazione Elettronica" rafforza di fatto le “regole” e prova a migliorare le procedure che nel tempo sono state distorte anche per via di un quadro normativo complesso.

I VANTAGGI:

Il passaggio alla fatturazione elettronica implica un cambiamento nella gestione del Ciclo dell’Ordine (Ordine-Consegna-Fatturazione-Pagamento), di cui rappresenta la fase cruciale, che non va affatto sottovalutato; infatti, importanti studi condotti dall’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione della School of Management del Politecnico di Milano indicano che il beneficio del passaggio dal processo “tradizionale” alla fatturazione elettronica si assesta tra i 7,5 e gli 11,5 euro a fattura.

Il risparmio deriva in gran parte da una serie di attività, peraltro senza alcun valore aggiunto nel processo aziendale, per le quali occorreva l’utilizzo di manodopera “umana”: stampa e imbustamento delle fatture, interazione con il cliente, conservazione dell’archivio cartaceo, senza dimenticare il costo della burocrazia legata ai diversi passaggi autorizzativi al pagamento delle fatture.
 
I vantaggi della fatturazione elettronica, dunque, superano di gran lunga gli investimenti necessari per adeguarsi alla normativa e digitalizzare il Ciclo 
Ordine-Pagamento. Si stima che il tempo di Pay Back per una completa integrazione e dematerializzazione del Ciclo Ordine-Pagamento vada dai 5 ai 9 mesi a seconda dei cicli/anno gestiti in azienda.
Adeguarsi alla normativa sarà obbligatorio per tutti ma, perché non cogliere invece l’opportunità di risparmio e cavalcare l’onda della digitalizzazione proposta dalla riforma? 

COSA ASPETTI?Fatturazione Elettronica Instagram
Approfittare fin da subito dell’occasione, senza farsi cogliere impreparati dalla scadenza del 1° Gennaio 2019, è un dovere per ogni attore sul mercato e, inoltre, può creare nuove opportunità di business.

Le grandi aziende, infatti, si stanno già conformando al nuovo sistema (sempre che non l’abbiano già fatto) e presto chi vorrà lavorare con queste grandi realtà (così come è successo con la Pubblica Amministrazione) dovrà di fatto adeguarsi alla Fatturazione Elettronica.

...E tu a che punto sei?
 
gdpr logo

E tu sei pronto per adeguarti al nuovo GDPR?
Questa è la soluzione TeamSystem

pswbackup logo

La soluzione ideale per il salvataggio dati in storage remoto, a salvaguardia del vostro business.

Sede Legale amministrativa ed operativa

Viale XX Settembre 177/A, 54033, Carrara (MS) - P.IVA/C.F.: 00528710452 - Cap.Soc. € 10.400 I.V. - CCIAA: 87582 - Reg. Imprese Trib. MS: 00528710452

Informazioni

Utilizza il modulo seguente per scriverci ed avere qualsiasi informazione sui nostri prodotti e attività

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e personalizzare i contenuti. Clicca su "Accetta" per accettare e proseguire.
     «Visualizza Informativa Cookie»